Archivio dell'autore: Antonello Bevilacqua

Le nuove vetrate della Chiesa Madre di Pietragalla

E’ rimasta chiusa per una settimana, da lunedì 25 a sabato 30 giugno, la chiesa madre di Pietragalla dedicata a “San Nicola di Bari”, riaprendo domenica 1° luglio in occasione della santa messa delle ore 11.00.

In questo intervallo di tempo ci si è adoperati sostanzialmente nel collocare all’interno dell’edificio religioso due nuove vetrate, che rappresentano rispettivamente altrettanti momenti religiosi, vale a dire la Pentecoste e l’Ascensione. Si è trattato ovviamente di un lavoro delicato in virtù del materiale utilizzato. Le nuove strutture in vetro sono state realizzate a Firenze.

Nel corso dell’omelia il parroco di Pietragalla Don Tonino Cardillo ha inteso ringraziare tutti coloro che si sono impegnati in maniera fattiva e concreta affinché si raggiungesse questo significativo risultato riguardante l’arredo religioso della chiesa più rappresentativa del paese. Continua a leggere

Inaugurata l’edicola del Sacro Cuore di Gesù a Pietragalla

L’edicola del Sacro Cuore di Gesù a PietragallaNel pomeriggio di venerdì 15 giugno è stata inaugurata, in Via Mancosa a Pietragalla, l’edicola dedicata al “Sacro Cuore di Gesù”. Si tratta di una piccola costruzione che è ubicata ai piedi del grande tiglio che caratterizza questa arteria cittadina che attraversa il centro storico del paese. Essa è stata creata grazie all’impegno di due cittadini di Pietragalla, Rocco Mazzolla e Rocco De Bonis che nell’arco di alcune settimane hanno tradotto in realtà, materializzandola, questa loro idea. Per portarla avanti ci hanno messo tutto l’impegno possibile lavorando in qualsiasi condizione meteorologica. E’ stato creato in tal senso un muretto perimetrale e sono state poste delle panchine e delle fioriere mentre tutto il piazzale antistante ha subito sostanziali lavori di ristrutturazione. Sono stati altresì collocati dei fari luminosi che di notte permettono di ammirare questo luogo sotto una luce davvero originale ed artistica. Continua a leggere

Il Vescovo ha incontrato le autorita’ civili istituzionali

Acerenza - panoramaPer il secondo anno consecutivo l’Arcivescovo Giovanni Ricchiuti ha incontrato gli esponenti delle istituzioni locali ricadenti nel territorio diocesano: oltre ai sindaci e ai massimi esponenti delle comunità montane, in questa occasione era presente il presidente della Provincia di Potenza Sabino Altobello. Si è trattato di un incontro ricco di contenuti che ha consentito di effettuare una ricognizione a 360°sulle piccole realtà territoriali in cui viviamo. Se i sindaci hanno parlato delle proprie comunità il presidente Altobello invece ha esposto in maniera complessiva la situazione generale del territorio che amministra ponendo l’attenzione sugli aspetti sociali, civili ed economici.

L’evento si è svolto presso il salone dei convegni del Villaggio Tabor di Acerenza venerdì 29 dicembre 2006. Continua a leggere

Lo Sporting Genzano approda in serie D

Stagione positiva per il calcio diocesano

Stagione positiva per il calcio diocesanoLa stagione sportiva 2005/2006 ha portato risultati decisamente positivi per alcuni centri abitati ricadenti nella Diocesi di Acerenza, facendo gioire in tal modo migliaia di sportivi e tifosi.
Dal punto di vista calcistico lo Sporting Genzano, vincendo il campionato regionale di Eccellenza, ha raggiunto l’ambito traguardo della Serie “D”, così come il Banzi, aggiudicandosi il torneo di prima categoria, si affaccia nel campionato regionale di Promozione. Ma anche altre compagini calcistiche cittadine si sono ben disimpegnate nei due tornei di prima categoria: nel girone “A” il Real Tolve ed il Pietragalla si sono classificati, rispettivamen Continua a leggere

Il vescovo incontra i sindaci

E’ stato un incontro cordiale ed amichevole quello che si è svolto tra S.E. monsignor Giovanni Ricchiuti, arcivescovo L’Arcidiocesi di Acerenzadella diocesi di Acerenza, i sindaci dei Comuni ricadenti nell’area diocesana e i presidenti delle tre Comunità Montane (Alto Bradano, Alto Basento e Camastra) ricadenti nello stesso territorio. Si è tenuto alla fine del 2005, il 30 dicembre, nel salone di rappresentanza della sede arcivescovile di Acerenza, adornato di numerosi quadri del 1700. Presente all’incontro, durato un paio d’ore, anche il parroco di Pietragalla don Tonino Cardillo.

Ringraziando gli amministratori, monsignor Ricchiuti ha sottolineato le ragioni dell’incontro. Innanzitutto, per dare avvio ad un dialogo con le istituzioni. In secondo luogo, per ringraziare personalmente i Sindaci dell’accoglienza tributatagli, durante le visite pastorali iniziate dopo l’insediamento a nuovo vescovo di Acerenza avvenuto il 15 ottobre 2005 attraverso le quali ha avuto la possibilità di conoscere direttamente le nuove comunità presenti nei 17 comuni della diocesi. Infine, per ascoltare i Sindaci e le loro proposte in modo tale da fare un percorso comune, Chiesa ed istituzioni comunali, per il bene delle comunità cittadine. Continua a leggere